Vi sono mancato?

marzo 27, 2007

Anche se rispondete di no, non mi offendo…

Due giorni senza post, era tanto che non accadeva. La verità è che sono impegnatissimo. Sabato progetto universitario, domenica a studiare (e stavo pure poco bene), lunedì tesi, oggi al Poli per progettare ancora e per cercare un professore (che non abbiamo trovato 😦 ) ed ora un po’ di pausa per rilassarmi, ma solo il tempo di scrivere questo post e girare un po’ su internet!

Questa mia assenza però è stata produttiva. Viste le difficoltà riscontrate in questi giorni in ambito programmativo, ho deciso che ogni tanto, quando riuscirò a trovare una soluzione a qualcosa che è poco documentato su internet, proporrò la mia soluzione che renderò disponibile per due motivi. Primo per aiutare chi si troverà nelle stesse condizioni, secondo per ricevere critiche, consigli e suggerimenti da chi ne sa di più. Sicuramente la soluzione da me proposta non sarà la migliore, quindi ogni commento (ovviamente costruttivo) sarà ben accetto.

Vorrei chiudere questo post con due segnalazioni.
Su webmasterpoint ho trovato alcune indicazioni di Tommaso Tessarolo su come realizzare una casa digitale. Mi sono immerso nella lettura di questo articolo perché…mi piace sognare. Non nascondo il fatto che una casa con tutte quei “giochini” tecnologici indicati nell’articolo sia tra i miei sogni, quindi in futuro…peccato che i costi non siano proprio per tutte le tasche.
La seconda segnalazione riguarda gli Youtube Video Awards, per chi non lo sapesse il famoso portale web2.0 per la condivisione di video auto-prodotti ha proposto questo concorso che ha visto premiati sette video per sette diverse categorie. Visto che la musica è una delle mie più grandi passioni vi riporto il video di TerraNaomi con la canzone Say It’s Possible premiata come Best Music Video.

Ed ecco il link al sito (ora non raggiungibile) al blog e allo spazio su myspace.

Il web2.0 comincia a dare i suoi frutti...

E ora torno a lavorare... :-(

[La Vida Es Un Carnaval]

Digg! | | | del.icio.us | ste-site - visit my website

Annunci

Babelgum

gennaio 16, 2007

Secondo Giacomo Dotta le azioni di Fastweb sarebbero in forte calo perchè:

il numero uno di Fastweb Silvio Scaglia ha ridotto in giornata la propria quota di capitale nella società passando dal 25% al 18.75% (sono dunque passate di mano 5 milioni di azioni). Le azioni vendute da Scaglia sono state acquistate al prezzo di 44.4 euro da Unicredit Banca Mobiliare. Sottolinea Teleborsa: «Silvio Scaglia, pienamente convinto del successo di Fastweb, intende mantenere stabile la presenza di SMS Finance S.A. nel capitale della Società».

Ora voi direte: “e a noi?”. In effetti se avessi letto l’articolo che ho riportato sopra e mi fossi fermato lì persino io mi sarei detto: “mmm, interessante ma a queste operazioni economiche…non sono molto interessato”. Il bello però viene dopo. Sembra che Scaglia abbia venduto le azioni in quanto necessita di liquidi. Perchè? Bhe non proprio per motivi personali. Vuole girare questa liquidità in un nuovo progetto, Babelgum appunto, un progetto destinato alla nuova televisione via internet.

babelgumEcco cosa si dice sul sito ufficiale:

Babelgum ushers in a new era for television, blending the lean-back experience of traditional TV with the interactive and social power of the Internet

In pratica la TV non sarà vissuta passivamente ma l’utente creerà i contenuti generando, come afferma Finanza Blog, un palinsesto potenzialmente infinito.

La TV diventa personale, condivisa e può portare dei guadagni. E’ possibile partecipare al beta testing e iscriversi alla mailing list per restare aggiornati sulle novità del progetto.

Si tratta di un progetto interessante sulla scia di altri come Joost e Zudeo ma è bello che sia partito in Italia.

[La Vida Es Un Carnaval]

Digg! | | | del.icio.us | ste-site – visit my website


iPhone iDubbi

gennaio 11, 2007

Ieri avevo avuto qualche dubbio sul fantastico iPhone e oggi altri blogger (ben più autorevoli) hanno dato ragione a questi miei dubbi.

Ed ecco che su webnews riprende due post di Paul Pedrosky e di Robert Scoble dove si punta il dito su due aspetti fondamentali. La chiusura verso lo sviluppo di applicazioni esterne e la durata delle batterie.
A quanto pare,l’iPhone non permetterà di installare applicazioni anche se il sistema si basa su Osx. In più la durata delle batterie lascia non pochi dubbi. A quanto pare due ore di video e il super telefonino diventa…un telefonino spento!

Vengono presi in considerazione diversi altri problemi, in giornata però una nota curiosa: il nome iPhone esisteva già… 🙂

Il problema più grande però secondo me sarà lo stesso dell’iPod. Come si pronuncerà? “aifone”, “ifone”, “ifon”,”aifon”? Agli esperti linguisti l’ardua sentenza!!!

[La Vida Es Un Carnaval]

Digg! | | | del.icio.us | ste-site – visit my website


musica da blog

gennaio 7, 2007

song spot

Oggi vorrei parlarvi di Sonific SongSpots™, si tratta di:

SongSpots™ are customizable flash-players that will play (i.e. stream) the song of your choice on almost any webpage that you can edit yourself, such as your blog, your online network profile, or your own homepage

Si tratta di un piccolo widget che, inserito nel vostro blog, home page…vi permetterà di far ascoltare a chi visita la vostra pagina alcune canzoni scelte da voi. E’ sufficiente iscriversi gratuitamente al servizio e scegliere le canzoni.

Io mi sono iscritto ma non l’ho inserito nè nel mio sito nè nel mio blog. Ritengo che siti o blog che riproducono musica di sottofondo possano essere fastidiosi, e non è detto che la mia musica piaccia a tutti…

[La Vida Es Un Carnaval]

Digg! | | | del.icio.us | ste-site – visit my website


MobuzzTV

dicembre 22, 2006

mobuzzTV

Questa mattina uno dei responsabili del laboratorio dove mi sono recato in questi giorni per lavorare sul lettore RFID (a proposito, nei prossimi giorni vi racconto come evolve la situazione) appena arrivato al suo posto ha affermato: “devo guardare MobuzzTV, non posso farne a meno!”. Questa affermazione mi ha incuriosito e sono subito andato a cercare su Google il sito.

Si tratta di un vlog (videoblog), con interviste, servizi…realizzati traendo spundo dalla rete, dai blog! Ecco cosa affermano gli stessi realizzatori:

Do you prefer the internet to network news? Do you generally go online to check on the latest trends and information? Are you a fan of blogs? Do you appreciate a lighthearted, even irreverent take on current events? But do you hate being tied to your computer? Then MobuzzTV may be just what’re looking for.

Mi sembra un ottimo servizio, è in lingua inglese, spagnola e francese (in teoria, perchè il link non è attivo).
Un buon modo anche per migliorare la conoscenza delle lingue!!

[La Vida Es Un Carnaval]

Digg! | | | del.icio.us | ste-site – visit my website