netTV

Oggi mi sono svegliato con l’intenzione di scrivere un post serio.

simpson

Da qualche giorno seguo ancora più assiduamente il blog di Tommaso Tessarolo relativo alla netTV. Ritengo, girando un po’ su Internet, che sia uno dei più grandi conoscitori di questi argomenti in Italia, paese televisivo ma restio a grandi innovazioni relative a qualcosa che ormai fa parte del quotidiano come la cara vecchia televisione in salotto che riunisce la famiglia tutte le sere sul divano (anche se l’esempio del Live earth trasmesso da msn sembra dimostrare il contrario).

La sua netTV sarà sicuramente parte integrante del mio nuovo…hem no questa è una sorpresa!
La sua netTV è un appuntamento fisso, seguo i video proposti e le dirette quando possibile. Mi affascina molto Mogulus e credo che quando sarà aperto al pubblico lo vorrò provare. Ho ancora qualche lacuna però, relativa a standard, a strumenti e tecnologie…che voglio colmare cercando informazioni sul web e leggendo il libro di Tommaso. Non voglio buttarmi in un progetto così tanto per provare, mi piacerebbe diventasse una passione.

Relativamente alla netTV però qualche dubbio sorge. Insomma, questa televisione del futuro dovrebbe permettere, principalmente, una maggiore interazione tra che fa la TV e gli utenti e, ancora meglio, tra gli utenti stessi. Ma questa interazione in cosa consisterà? Voglio dire, Tommaso quando trasmette “night on netTV LIVE” permette agli utenti di interagire tra di loro attraverso una chat, interessante ma penso non ci si possa e non ci si debba fermare qui! Le tecnologie per realizzare prodotti innovativi ci sono, ne sono certo, ad esempio la chat potrebbe diventare video, si potrebbe dare la possibilità agli utenti di inviare video da trasmettere in diretta…

Bill Gates afferma che tra pochi anni la TV attuale sarà una barzelletta…sinceramente questa volta tifo per lo zio Bill!

[La Vida Es Un Carnaval]

Digg! | | | del.icio.us | ste-site – visit my website

Annunci

5 Responses to netTV

  1. Tommaso Tessarolo ha detto:

    Grazie per i complimenti. Concordo con te sul fatto che l’interazione con gli spettatori debba essere qualcosa di più sofisticato, ci stiamo lavorando, a settembre vedremo già qualcosa 😉

  2. stenet ha detto:

    Allora tifo per voi… 😀

  3. Il Conte ha detto:

    anche io tifo per BILL… avanti tutta!!!!

    ciao

  4. stefigno ha detto:

    aspetto di vedere le migliorie di tommaso, che seguo anche io , con un certo piacere…
    sono molto curioso….speriamo bene…
    purtroppo debbo dirti che non tifo per bill.. 🙂

  5. tvdeart ha detto:

    Ovviamente la net TV sarà altro da ciò che possiamo immaginare adesso… bisogna fare attenzione a non voler cercare per forza cose strane, ma utili. Il web 2.0 lo dimostra e ancor più il 3.0 (come saggiamente mi ricordava ieri su skype l’ottimo Saverio di http://www.theblogtv.it).

    La net TV potrebbe servire ad avvicinare altri strati di popolazione al web?
    Qui rischiamo di aumentare il divario tecnologico anzichè diminuirlo! Purtroppo temo che la tv tradizionale continuerà per lungo tempo a dominare (e ciò di per se stesso non sarebbe un male se i contenuti proposti permettessero anche un accrescimento culturale degli utenti, ma ciò non è, perchè a parte qualche ficton “colta” il resto è da buttare) anche dopo lo switch off digitale.

    Come ho già scritto a Tommaso forse la net TV bisognerebbe portarla anche nelle piazze per farla toccare con mano al pubblico.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: