Sono apolitico

Nel titolo la premessa per evitare polemiche, commenti politici, insulti e quant’altro. Eviterò quindi riferimenti a destra o a sinistra, eviterò di fare nomi e cognomi, voglio solo dire il mio pensiero dopo una serie di riflessioni.

voto 2
(foto by delaurus)

Anche qui, a Lissone, in questi giorni si vota per l’elezione del nuovo sindaco. La mobilitazione, quest’anno, è stata massiccia, non ci sono mai stati così tanti candidati per il consiglio comunale come in questa occasione. Il motivo? Semplice, da parecchi anni vince sempre lo stesso partito e nell’ultimo periodo gli errori commessi sono stati diversi e i motivi per lamentarsi non sono mancati. Sta di fatto che anche alcuni amici hanno deciso di candidarsi per entrare nel consiglio comunale.

Ieri sera ci siamo trovati per la solita cena della domenica sera e la discussione successiva si è, purtroppo, spostata verso la politica. Ed è stata una discussione che mi ha lasciato ancora più disorientato. Ciò che più di ogni altra cosa mi lascia perplesso è la mancanza di proposte. La serata si è protratta tra commenti negativi nei confronti degli avversari e il tentativo di rimarcare le azioni negative. Ieri sera come in tutta la campagna elettorale di questi mesi (e come in ogni altra campagna elettorale) le proposte sono mancate o se ci sono state sono state vaghe.

Per di più la volontà di innovare, di svecchiare questo sistema politico è completamente assente. Internet, il 2.0, le nuove tecnologie…sono il futuro. Quanti dei nostri politici usano questi potenti mezzi nel modo corretto per avvicinarsi ai giovani che come me (e sono tanti) dimostrano disinteresse verso questo mondo? Negli USA si sta giocando la partita politica su Youtube, qui se un politico (a parte Di Pietro che ha fatto dei tentativi) ha un sito web decente è un miracolo.

Un altro problema che è stato messo in risalto ieri sera è quello dello spoglio delle schede, contestazioni, schede valide, non valide e della complessità del voto. Io ho proposto la mia soluzione (da buon informatico): il voto elettronico. Non l’avessi mai detto! Sembra che il mondo sia pieno di hacker in grado di superare qualsiasi sistema di protezione fatto in modo decente che non aspettino altro che delle elezioni per entrare in gioco.

Ma allora, perché non facciamo per alzata di mano?

voto
(foto by Iguana Jo)

Tra poco vado al seggio, non lascerò la scheda bianca, mi sono fatto una mezza idea, speriamo sia quella giusta

aggiornamento: risultati in tempo reale nel mio comune e in tutta l’Italia.

[La Vida Es Un Carnaval]

Digg! | | | del.icio.us | ste-site – visit my website

9 risposte a Sono apolitico

  1. Sciura Pina scrive:

    Certamente il nostro sistema elettorale ottocentesco andrebbe snellito, ma è in assoluto uno dei più sicuri perchè ha una serie di controlli e conteggi incrociati (purtroppo tutti manuali) che difficilmente può dar adito a brogli ( a meno che un’intera sezione elettorale composta da persone che la pensano in modo diverso si metta d’accordo spostando al massimo 500 voti).
    Non so cosa succeda nel trasferimento delle schede e nel riepilogo dei voti, ma se i controlli sono come per le singole operazioni di scrutinio, mi sembra improbabile fare dei brogli.
    In altri paesi dove si usa anche il voto elettronico non c’è da stare tranquilli (vedi Florida nelle presidenziali USA)
    Sono d’accordo con te quando lamenti la mancanza di idee, purtroppo la politica italiana non sa essere più propositiva e si limita alla pura critica dell’avversario…e questo non ci porta da nessuna parte.

  2. stenet scrive:

    Negli USA i problemi principali, se non ricordo male (correggetemi se sbaglio), erano legati ai voti postali e al fatto che ogni stato ha modalità diverse di voto. Dall’elettronico fino alle cartelle bucate meccanicamente.

  3. Grazitaly scrive:

    Io non voto da anni, sempre le stesse faccie!

  4. poluz scrive:

    Concordo sulla assenza di proposte, sull’impostazione basata solo sulla negazione di quello che fa l’avversario, e sulla eccessiva somiglianza tra i vari candidati.
    Per quanto riguarda il sistema di voto elettronico, beh, benché sia informatico pure io, devo ammettere di essere contrario, allo stato attuale. Sulle tecniche per un voto elettronico sicuro si sta ancora discutendo, e c’è ancora qualcosa da fare, ed inoltre, come si diceva, «carta canta», mentre il voto elettronico canta poco, secondo me.
    E poi qui in Italia ce la caviamo bene anche con i metodi manuali, in poche ore contiamo tutto, non come in «certi paesi» dove non ci sarà mai un dato definitivo.🙂

  5. Mavero scrive:

    …se vieni alla cena di sabato sera saprò dirti se hai scelto bene…😉

  6. stenet scrive:

    @mavero:😦 la faccina dice tutto…
    Per la cronaca, credo di aver scelto bene…ma non è servito…non c’è stato il cambiamento desiderato da molti qui a Lissone…

  7. Grazitaly scrive:

    Da me invariato, stesso sindaco

  8. Sav scrive:

    Ho letto solo oggi per caso il tuo blog. Mi permetto di dissentire riguardo la mancanza o la vaghezza di proposte in questa campagna elettorale, perlomeno per quello che riguarda l’attuale opposizione. Ti invito a visitare il sito del Listone, la coalizione delle tra liste civiche che, dal nulla, ha ottenuto un buon 20% (più della Lega Nord!!) ed è la prima forza di opposizione. Anche tu hai votato Mazzoleni, vero????
    http://www.ilnuovo-lissone.it
    Lì troverai il programma, una rassegna stampa locale, la cronaca del primo consiglio comunale di venerdì scorso e altro ancora. Un buon gruppo di lissonesi si sta svegliando dal letago di questi anni (meglio tardi che mai..) e l’attuale maggioranza non avrà vita facile nei prossimi mesi…
    Ciao!

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: