Il lettore di trenitalia

lettore di trenitaliaAdoro leggere, ma leggere di tutto, non solo libri di informatica che, come avrete notato dando un’occhiata nella barra qui a lato, mi stanno sommergendo.

Ho cominciato la mia avventura letteraria con Salgari e i suoi “Pirati della Malesia” passatomi da una cugina, non mi era piaciuto e allora sono andato in biblioteca a rifornirmi. Ho spaziato vari generi, romanzi, fantasy, fantascienza. Ho amato il “Signore degli Anelli”(molto prima che uscisse il filmone) e “Lo Hobbit” divorandoli in tre settimane, non sopporto il maghetto ma forse in futuro…
Poi, un triste giorno, ho cominciato a frequentare il liceo, ero costretto a leggere libri consigliati da altri (i professori) e la mia passione si è affievolita, poi all’università la stangata.
Il mio problema è legato al fatto che se comincio a leggere un libro che mi appassiona non mi fermo di fronte a nulla e riesco a distrarmi e a non studiare…gravissimo!!

In questi giorni però la voglia di leggere è tornata forte e ho preso una decisione. Un libro, piccolo, anche strano mi accompagnerà nei miei viaggi in treno. Ma SOLO in treno!!! E così oggi mentre aspettavo, appunto, il treno a Porta Garibaldi ho fatto un giro nella nuova Feltrinelli, ho visto almeno dieci libri che avrei preso, mi sono segnato tre autori (Stephanie Klein, Anthony Bourdain, Nick Hornby) che recupererò in biblioteca e ne ho comprato uno…piccolo piccolo, 7 euri, ho pensato, mi fanno pagare 6 euri un cocktail, per un libro direi che sono spesi molto meglio!
Per la cronaca ho comprato “Compagno di sbronze” di Charles Bukowski, ho già letto 38 pagine in 25 minuti…una buona media! Volete sapere perché l’ho comprato? Perché mi piaceva il titolo 😛 …
L’autore è stato descritto come una:

dettagliata descrizione di certi tabù della fantasia maschile: lo scapolo disinibito, solitario, e totalmente libero

Ad essere sincero lo conoscevo solo per il brano di Ligabue “Reading Bukowski“, che ignorante…
Il libro è un casino, ma ne verrò a capo!

E voi? Che rapporto avete con la lettura? Ne siete appassionati? Che genere prediligete? Dove preferite leggere? Quando? Siete ancora per il cartaceo (io decisamente si) o siete già passati alla fase eBook? Che lettori siete?

Intanto è arrivato il caldo, che bello! Voglio divertirmi, rilassarmi, leggere all’aria aperta, vorrei…ma non posso! (sono arrivate anche le zanzare, una mi gira attorno da 10 minuti, che vuole?! Ora la distruggo!).

[La Vida Es Un Carnaval]

Digg! | | | del.icio.us | ste-site – visit my website

Annunci

7 Responses to Il lettore di trenitalia

  1. m1979 ha detto:

    In genere leggo pochissimo, ma quando lo faccio, preferisco la sera a letto…

    Qualche anno fà provai con gli ebook, quelli in formato .lit da leggere sullo schermo,ma l’ho trovato molto scomodo, molto meglio i tradizionali in carta

  2. perlinavichinga ha detto:

    oh, anch’io adoro leggere. li divoro. quando mi spostavo in treno leggevo tantissimo, adesso un po’ meno. di solito lo faccio la sera, prima di andare a dormire.
    guardati la mia lista di libri, ci sono i link alle descrizioni, magari t’ispira qualcosa!
    comunque sono decisamente per il cartaceo, anche perché a me piace sfogliarli, toccarli e annusarli!
    evviva l’estate!

  3. grazitaly ha detto:

    Ovviamente la Gazzetta dopo lo scudetto! 😀 ahahah

  4. Mavero ha detto:

    La lettura è una sana attività e un ottimo allenamento per la mente.
    La lettura va fatta sui libri e questi devono essere di carta … la carta, come ha detto pocanzi perlinavichinga. va annusata e assaporata nella sua essenza.
    Ho letto testi molto vecchi e trasmettono sensazioni davvero uniche, cosa che un display non sarà mai in grado di far percepire.

  5. stenet ha detto:

    @grazitaly:la Gazza era il minimo!
    Verissimo, la carta può essere vissuta, annusata e assaporata. Leggere sul monitor poi può diventare fastidioso alla lunga…

  6. Cinque letture « ha detto:

    […] Eccomi qui, dopo pochi giorni torno a parlare di libri, di […]

  7. His First Facial ha detto:

    His First Facial

    His First Facial

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: