zero zerello

stanchezzaSono a casa finalmente. Che stanchezza. Sono al PC da questa mattina alle 09.30, ho portato avanti il progetto in JMS col mio collega di avventure universitarie, ho navigato (poco), ho cercato (tanto) informazioni sui design pattern (in particolare Abstract Factory), ho fatto una bozza di ER (non i medici in prima linea ma il diagramma per descrivere un DB), ho scritto un paio di mail, ho risposto a qualche commento, ho anche mangiato ma tempo per scrivere un post…zero zerello 🙂 !!!

Tutte queste cose da fare mi stanno mettendo una certa tristezza. Poi se ci mettiamo anche un cielo scuro che non promette nulla di buono allora il gioco è fatto, ho bisogno di qualcosa per risollevarmi! E allora via con una buona dose di coccole dalla mia bella e poi cuffie in testa e via con la musica!

Intanto, visto che mi mancano idee vi racconto le ultime novità di questo blog. Prima di tutto avrete sicuramente notato la nascita di una nuova pagina in cui sono riportati i link ai post in cui trovate delle brevi guide informatiche (a presto novità), poi visto che, l’avrò ripetuto centinaia di volte, adoro la musica, ho intenzione di inserire ogni tanto un post musicale, con un video tratto da YouTube o il testo di una canzone, infine nei prossimi giorni vi indicherò alcuni possibili nuovi temi per il mio blog chiedendovi di dare un giudizio. Poi vedrò se modificare o meno il template, anche se finora i commenti che ho ricevuto mi spingono ad essere tradizionalista!

Per fortuna tra qualche giorno è Pasqua, il giorno di Pasquetta dovrei andare in Presolana con un gruppo di amici, c’è un ristorante che fa carne alla pioda, vorrei provarla e soprattutto rilassarmi per un giorno. Voi avete già programmato la gita fuori porta per il lunedì dell’Angelo?

[La Vida Es Un Carnaval]

P.S. zero zerello è un modo di dire che mi porto dietro dall’adolescenza, non ricordo come/dove/perché sia nato ma è simpatico e divertente 😉

Digg! | | | del.icio.us | ste-site – visit my website

Annunci

5 Responses to zero zerello

  1. Devil ha detto:

    oggi avrei voluto essere come questo orso polare, qui faceva un caldo incredibile ed io avevo ancora il maglione del 24 dicembre.
    risultato : sono tornata a casa sudata, scendendo dalla macchina ho “incontrato” il simpatico colpo d’aria….
    domani sono sicura avrò la febbre… e sarò del tutto come questo orsacchiotto….stesa…

  2. stenet ha detto:

    Come ti capisco,è successo anche a me ieri,oggi abbigliamento più primaverile!

  3. Mavero ha detto:

    Gita … vorrei farla … ma siamo tanto stanchi.
    Credo passeggeremo con nostro figlio, andremo sul fiume a tirar 2 sassi in acqua e se il tempo sarà bello come dicono, dei giretti in bici saranno assicurati!

  4. Grazitaly ha detto:

    Rimani tradizionale che sta meglio 😉

  5. stenet ha detto:

    Penso che non cambierò,siete in tanti a consigliarmelo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: