Qualche novità:

news
Due novità!

Prima: prendendo spunto da questo articolo di Francesco Gori su WWW Passion ho pensato di realizzare a tempo perso, anche per mettere in pratica le mie misere conoscenze informatiche, un lettore di Feeds Reader in Java che aggreghi automaticamente le notizie correlate. Per prima cosa devo riuscire a capire come due notizie possono essere correlate. La prima idea è quella di basarmi sui termini presenti nel titolo, nella descrizione e in altri feed dello stesso autore ma non mi sembra un’ottima idea. Sarebbe bello potersi basare sui tag correlati alla notizia ma non vengono usati tutti e dovrei ricercarli su vari servizio tipo Technorati o DEL.ICIO.US. Insomma ci devo lavorare, ci vorrà tempo, chissà se lo terminerò.

Seconda: ho registrato il dominio e acquistato l’hosting su Aruba, tra poco sarò on-line, devo pagare e faxare. Spero, entro il prossimo week-end, di potervi dare più notizie.

[La Vida Es Un Carnaval]

Annunci

2 Responses to Qualche novità:

  1. Francesco Gori ha detto:

    grazie per la citazione 🙂

    Sono interessato a seguire il tuo progetto. Se vuoi contattami in privato.

    Saluti

  2. […] Stefano Frambi si è ispirato al mio post I cinque talloni d’achille dei Feed Readers per sviluppare un lettore di feeds rss “intelligente”: […] ho pensato di realizzare a tempo perso, anche per mettere in pratica le mie misere conoscenze informatiche, un lettore di Feeds in Java che aggreghi automaticamente le notizie correlate […] […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: